giovedì 12 marzo 2009

Torta rocher...

Allora oggi avevo voglia di coccolarmi così mi sono concessa una piccola tortina tutta per me.
Di solito non metto ricette poichè non è un blog di cucina,ma le mie amiche hanno insistito che lo facessi così quando vengono a sbirciare possono copiare.......
Il pan di spagna è il solito di Chiara,il ripieno è Crema ferrero rocherdi Paoletta (andate a vedere il suo blog merita!) bagnata appena con del liquore al caffè copertura con la stessa crema e con tocco finale di wafer al cacao sbriciolati messi sopra.
Che dire......una vera bontà

martedì 10 marzo 2009

PORTACELLULARE........

Avevo un pò di lana avvanzata così mi sono messa a sferruzzare e ne è uscito un porta cellulare.L'ho donato alla nipotina che ha apprezzato molto.

domenica 8 marzo 2009


Spero di non allontanarmi più.Per adesso vi mando un bacio grandissimo
sperando di non dimenticare mai il vero significato di questa festa
L'origine della Festa dell'8 Marzo risale al 1908, quando un gruppo di operaie di una industria tessile di New York scioperò come forma di protesta contro le terribili condizioni in cui si trovavano a lavorare.Lo sciopero proseguì per diverse giornate ma fu proprio l'8 Marzo che la proprietà dell'azienda bloccò le uscite della fabbrica, impedendo alle operaie di uscire dalla stessa.Un incendio ferì mortalmente 129 operaie, tra cui anche delle italiane, donne che cercavano semplicemente di migliorare la propria qualità del lavoro.Tra di loro vi erano molte immigrate, tra cui anche delle donne italiane che, come le altre, cercavano di migliorare la loro condizione di vita. L'8 marzo assunse col tempo un'importanza mondiale, diventando il simbolo delle vessazioni che la donna ha dovuto subire nel corso dei secoli e il punto di partenza per il riscatto della propria dignità. L'8 Marzo è quindi il ricordo di quella triste giornata.Non è una "festa" ma piuttosto una ricorrenza da riproporre ogni anno come segno indelebile di quanto accaduto il secolo scorso.



gadgets by marnu


LUNETTA


GADGETS BY MARNU